Settimanale Psicologo Roma : PARANOICI

11/12/2017[Indietro]

Settimanale Psicologo Roma : PARANOICI

Il disastro dell’ auto convinzione




PARANOICI

Il disastro dell’ autoconvinzione


Il mondo, come lo delineiamo, è molto prossimo alla nostra fantasia o all’ orrore, tutto dipende dai nostri ante fatti, molte volte ci raccontiamo una realtà che non esiste, non c’è e risulta essere molto prossima ai nostri timori, turbamenti o alle nostre aspettative anche più positive.


È difficile essere obiettivi, vedere la realtà per quella che è, bisogna avere i piedi ben saldi per terra con un solido battistrada, per osservare, guardare e sentire obiettivamente con autentica attenzione, con i neuroni sulle spalle, ben interconnessi tra noi e il mondo.


Riuscire ad avere una visione molto più prossima alla realtà ci rende migliori, veri e più sereni e più efficaci, perché essa, il più delle volte, è migliore del pensiero e delle proprie elucubrazioni e mugugni.


il pensiero spesso si comporta da demone malvagio, siamo un po’ tutti paranoici, la paranoia è l’ interpretazione del vero, non è il vero, è la ginnastica del pensiero ossessivo, rinforza i muscoli del pessimismo, l’interpretazione paranoica è un autentico falso immaginativo, al quale ahimè crediamo. 


Il ripasso mentale continuo di pensieri e parole ossessive e delle loro interpretazioni, è la palestra del malessere e dell’ incupimento. 

Frasi, parole, persone e fatti, visti con una certa  convinzione, possono rendere la vita davvero impossibile. 


Nelle fobie per l’ horror vivono mentalmente i ripassi di immagini temute, esse vengono raccolte dal passato, rivisitate, ripassate a memoria e rese vive nel presente sotto forma di fantasmi persecutori.

 

Gran parte dei disastri umani vengono edificati sulla base di tali timori ossessionanti. Dovremmo poter sentire, vedere e toccare la realtà con mano in modo più tangibile, da farci i calli, per come andrebbe afferrata.


Come guardare in faccia il cielo, il sole, la luce e l’aria, con le sue serene trasparenze, ci renderemo conto di quanto possa essere così bella, come il sibilo del vento, il semplice cielo fresco e stellato, così intenso nella sua notte profonda. 


A volte è nell animo umano il volersi nutrire, costruire e creare problemi inesistenti, ci si sente a casa nell’ inquietudine inutile e vacua, probabilmente si è reduci di una casa così edificata.


Sono le esperienze ossessionanti che ci fanno fra intendere la realtà in un modo completamente distorto, sono le esperienze negative che ci fanno diventare prevenuti rispetto all’eventualità di sperimentare e sperare in una realtà migliore.


Rispondiamo in modo vecchio a realtà completamente nuove, c’è bisogno di un cambio di registro, di sovvertire le proprie credenze e convinzioni, ci sono tante risposte a sole domande e modi differenti di considerare gli eventi, diviene indispensabile comunque nutrire sempre il dubbio sulle proprie ed altrui “certezze” e visitare le circostanze da angoli di osservazione differenti, per curare il bene e rasserenarsi.


Gli angoli di veduta differenti si realizzano solo in un contesto di continuo continuo e continuo confronto con gli altri che ci portano in alto, i soli a condurci il più vicino alla realtà, attraverso i confronti e i litigi, è la passione per il parlare lo sbrogliatore delle matasse, perché il problema consta esattamente nel rimuginare soggettivo ripetitivo.


Il confronto è un privilegio di pochi, possibile fra interlocutori sensibili,  intellettualmente onesti, non ancorati su posizioni prevaricanti, o cristallizzati su fossilizzate posizioni. Quando tutto questo fortunatamente non c’è, esiste il dialogo e la crescita, il proprio evolversi e maturarsi, diversamente si soccombe e se si ha personalità si fa il pieno delle tensioni.


Cambiano solo, le persone che hanno consapevolezza e volontà di farlo, questa coscienza é già un cambiamento, anche se non fattivo, ma che almeno vige nel proprio animo, per questo c’è la speranza che possa attuarsi al momento che si ritiene giusto per sé e vi siano le condizioni consone. 


A volte è lento e graduale questo cambiamento, ma la predisposizione del proprio animo migliora la qualita di vita e costruirà le basi per il verificarsi dell' attuazione delle condizioni favorevoli ad esso.


giorgio burdi 



Studio BURDI

www.burdi.it | www.psicologo-psicoterapeuta-roma.com | www.sessuologoclinico.com
www.psyonline.it | store.burdi.it | Pagina Facebook



Se questo articolo ti è piaciuto, clicca su "Mi piace" o condividilo. Per ricevere questa ed altre news, iscriviti alla nostra pagina facebook




News ed Eventi

Un viaggio ed una serie di scoperte verso il centro delle origini delle nostre ombre e non. Racconta la tua, partecipa e commenta inviando una mail a studio@burdi.it

Tutela della privacy

Tutte le news »

Per appuntamenti urgenti chiama il 335.8302009 o compila il form.   Risposte Immediate

Nome:
Recapito telefonico:
Posta elettronica: (*)
Età:
Testo: (*)
Codice di controllo: 0 9 5
Inserisci il codice di controllo:
Consenso trattamento dati: - Accetto
- Non accetto
  

I dati forniti dall'utente al momento dei richieste tramite form, non saranno registrati su database elettronici o cartacei. I dati personali dell'utente saranno utilizzati nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal D.Lgs. 196/2003 e dalle altre norme vigenti in materia. La presente informativa riguarda i dati personali inviati dall'Utente, nonchè quelli ricavati dalle visite e navigazioni in questo sito e successivamente forniti dall'Utente. I dati personali richiesti sono suddivisi in due categorie: obbligatori e facoltativi. Il conferimento dei dati obbligatori ed il relativo trattamento per le finalità sopra indicate sono strettamente funzionali all'esecuzione dei servizi indicati. L'eventuale rifiuto dell'Utente a fornire tali dati o l'eventuale rifiuto di consentire al loro trattamento comporterà l'impossibilità di usufruire del servizio richiesto. Qualora l'Utente abbia prestato apposito consenso l'Utente potrà accedere ai propri dati in qualsiasi momento ed esercitare i diritti di cui all'art. 7, D.Lgs. 196/2003.

Psicologo on-line a Roma

Psicologo on-line

Lo Studio Burdi a Roma offre consulenza on-line per coloro che hanno difficoltà di spostamento. Leggi

Presente su RAI 1



collabora con lo specialista a Roma

Collabora con noi

In tanti si rivolgono allo Studio Burdi a Roma per collaborazioni, consulenze, supervisioni, tirocini. Non esitare a contattarci. Leggi

 

Lo psicologo Giorgio Burdi riceve tantissimi ringraziamenti Ringraziamenti   Sono tanti i pazienti che anche a distanza di molto tempo, inviano sms e mail di ringraziamento allo studio a Roma del Dr. Burdi.

Attenti al primo colloquio gratuito Primo colloquio gratuito è sinonimo di qualità o propaganda ? Attenzione alla gratuità che la rete o il "mercato della salute" propone. Molto spesso giungono in studio...

Lo psicologo Giorgio Burdi riceve tantissimi ringraziamenti Strategia vincente: Terapia Congiunta. Sono tanti, anche qui a Roma, che esprimono difficoltà nel seguire una dieta...

Lo psicologo Giorgio Burdi riceve tantissimi ringraziamenti Massima privacy Esigi uno standard elevato di privacy dal tuo psicologo psicoterapeuta. Il nostro studio a Roma, come il nostro sito sono garantiti in tal senso.